Pubblicato il 24/07/2021

DURC: salvaguardia le agevolazioni

Per i crediti d'imposta per l'acquisto di beni strumentali nuovi, ai fini dei successivi controlli l'Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 9 del 23.7.21, precisa che:

  • la disponibilità di un DURC in corso di validità al momento della fruizione del credito d'imposta costituisce prova del corretto adempimento degli obblighi contributivi e previdenziali richiesti dalla norma;
  • un DURC irregolare/negativo preclude la fruizione del credito.

In tal senso vi consigliamo di munirvi di un DURC valido, anche per altre agevolazioni e crediti d'imposta che prevedano la regolarità contributiva e previdenziale (Es: credito d'imposta R&S, credito d'imposta formazione 4.0).

Alleghiamo una mini guida con l'indicazione degli step principali per la richiesta tramite il sito dell'INPS o dell'INAIL.


Scadenza: 11/09/2024


BANDO SVILUPPO STARTUP INNOVATIVE

Il bando è rivolto allo sviluppo delle Startup innovative dell'Emilia Romagna che intendono realizzare progetti ad alto contenuto tecnologico e innovativo.

 

Vai al bando

Scadenza: 12/07/2024


ZES UNICA

Credito d'imposta concesso alle imprese che effettuano investimenti nelle regioni del Mezzogiorno.

 

Vai al bando

Scadenza: 2025


CREDITO D'IMPOSTA PER PRODOTTI E IMBALLAGGI

È previsto un Credito d'imposta del 36% per le spese sostenute nel 2023 e nel 2024 relative all'acquisto di prodotti o imballaggi riciclati o biodegradabili.

 

Vai al bando

 

Guarda tutti i bandi